Caro Babbo Natale…

…so che è già la sera del 23 dicembre quindi, per scrivere la mia letterina è un pò tardi ma, visto che non ho bisogno di nulla di materiale, ho pensato che magari può andare bene uguale, che ne dici?
Al massimo, mi ignori.
Allora, vediamo, al lavoro ci penso io come, tranquillo per la salute dei mie cari mi affiderò a qualche bravo medico quindi veniamo al sodo!
Non è per lamentarmi ma quest’anno non è stato proprio, proprio, grandioso quindi magari per l’anno prossimo se ti capita, così per caso, senza impegno, se proprio proprio ti rimane qualche secondo di tempo…ti dispiacerebbe provare, così per dire, a far si che possa esserci qualcuno che abbia una voglia matta di coccolarmi un pò, di abbracciarmi stretta?
Cioè, non è un obbligo ma ne avrei proprio proprio tanto bisogno e credi, sono la prima a sapere che il bisogno, non è mai una buona cosa perchè, diventa dipendenza e dipendere da un’altra persona perchè ne hai bisogno e, non perchè si ama…no grazie, mai fatto fino ad ora non intendo di sicuro iniziare ora…però un abbraccio mi piacerebbe proprio, di quelli stretti che ti fanno sentire qualche minuto al sicuro.
Ecco se ti capita a tempo perso, senza fretta, nel corso dell’anno prossimo, regalami quell’abbraccio e te ne sarò grata per molto ma molto, ma molto, ma molto, ma molto tempo.
Ti ringrazio in anticipo per la tua attenzione, tua Paola.

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in me e contrassegnato come da Paola . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...