Piccoli segreti tra amici…

Dunque, partiamo dal fatto che ci sono sere proprio storte che improvvisamente si riempiono di tutto e, niente sembra girare per il verso giuto, ci si sente nude, scoperte e fragili anche con se stesse.
Le stelle la fuori però, sono spettacolari, ma davvero bellissime e questo lo posso assicurare visto che le ho guardate pochi minuti fà.
Ma dicevo, ci sono queste sere nelle quali sfogarsi potrebbe essere utile per riportare un pò di calma, quindi vediamo le regole base:
1) Venire da una settimana d’influenza, quelle vere, che ti inchiodano al letto per giorni con la febbre che non scende mai, giorno e notte, sotto i 38.5°/39°.
2) Essere ancora strafatte dal quintale di tachipirina che si è presa insieme ad un certo punto all’antibiotico che ancora si deve finire.
3) Nella stessa settimana naturalmente, anche il ciclo ha deciso che era buona educazione arrivare puntuale ma, farti impazzire ormoni e corpo con irregolarità folli.
5) Dopo aver visto una puntata super drammatica di Grey’s anatomy, girare per digitale e non e trovare una vecchie puntate con i due seguenti dialoghi:
Meredith: Ho mentito. Non sono… fuori dal nostro rapporto, ci sono dentro talmente tanto che sono umliata perche sono qui a supplicarti..
  Derek: Meredith…
  Meredith: Sta’ zitto! Tu dici Meredith e io urlo, l’hai dimenticato? Ok, ecco qui. La tua scelta è semplice, lei o me. Io sono sicura che lei è una gran donna, ma vedi io ti amo, in un modo veramente incredibile, cerco di amare i tuoi gusti musicali, ti lascio l’ultimo pezzo di torta, potrei saltare dalla montagna più alta se me lo chiedessi e ciò che mi porta ad odiarti mi spinge ad amarti per cui prendi me, scegli me, ama me.
—————————
Derek: Meredith.
  Meredith: Lasciami in pace.
  Derek: Meredith.
  Meredith: Voglio stare da sola.
  Derek: Volevo sapere se stai bene.
  Meredith: No, non sto per niente bene. Ok? Sei soddisfatto? Io non sto bene. Perché tu hai una moglie, e mi hai dato della puttana, il nostro cane è morto, e non fai che guardarmi. Smettila di guardarmi.
   Derek: Io non ti guardo. Non è vero che ti guardo.
   Meredith: Tu, non fai che guardarmi, non fai che osservarmi e Finn ha dei progetti e a me piace Finn, è perfetto per me e io sto provando davvero ad essere felice ma non posso respirare, non posso respirare se tu mi guardi in quel modo, quindi smettila!
   Derek: Tu credi che io lo faccia apposta? Credi che non preferirei guardare mia moglie? Io sono sposato, ho delle responsabilità, ma lei non mi fa perdere il controllo, non mi rende impossibile tutto quello che faccio, non mi fa venire il mal di stomaco se penso che il mio veterinario l’ha sfiorata con le sue mani. Io farei qualunque cosa per non guardarti più!
6) Lasciarsi trascinare a vedere su youtube il finale di “Uffciale e gentiluomo” con la protagonista che oltre tutto si chiama come te, come anche altre milioni di persone te ne rendi conto, ma il fatto che si chiami come te, ha il suo perchè…

Ecco, ora se ancora non si è scoppiate in un pianto a dirotto…nella vostra vita è tutto più che perfetto o almeno avete tutto quello che desiderate ed io sono pienamente felice per voi o…a questo punto, vi assicuro che un bel pianto liberatorio ve lo siete fatte e cominciate a sentirvi un pò meglio ridendo di quanto in fondo siete matte e sceme a volte ma, anche questa, è una vostra caratteristica imprescindibile.

Annunci

2 thoughts on “Piccoli segreti tra amici…

  1. capisco tutto perfettamente… in realtà penso che il pianto liberatorio non è che ci liberi poi tanto, ma fa di più.. ci fa reagire e ci fa accettare gli antibiotici, il ciclo, le serate storte, ci fa prendere coscienza che ci sono e ci aiuta a riderci su, senza dimenticarci che esistono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...