Scelte.

Questa mattina mi sono svegliata con una sensazione di grande vuoto dentro, non vuoto dovuto a me, ma prorio vuoto dovuto al grande letto vuoto, al sapere che se di notte mi sveglio piena di pensieri e preoccupazioni non c’è nessuno accanto a me, vuoto che fa male ma che, non si può, non posso, non vedere e sentire.
Ed allora avevo due scelte: una più facile, magari stressante ma, per la mia autostima sarebbe stato un bel colpo almeno momentaneo, sarebbe stato consolante per la parte di me che ha bisogno di un abbraccio, di calore umano, sarebbe stato forse facile.
La seconda scelta è: volermi bene, non fare casini da cui poi avrei dovuto tirarmi fuori, non farmi del male o, permettere di farmi fare del male.
Ci ho pensato parecchio, molto più del dovuto forse ma, sono felice della mia scelta, forse davvero, un passo alla volta sto andando nella direzione giusta qualsiasi sia ma è la mia, con scelte “sane”…almeno ci sto provando..un piccolo passo più difficile al momento ma, più bello dentro perchèè sa di buono per me.

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in me e contrassegnato come da Paola . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...