Pregunta:

Oggi mentre si parlava di progetti è arrivata la domanda, meglio due domande:

– Qual’è il tuo terremoto personale, quello che aspetti arrivi e spazzi via tutto e ti renda una vita nuova, libera e finalmente senza il tuo cuore impazzito follemente ogni sacrosanta sera?
– Non è meglio che lo provochi tu quel terremoto, piuttosto che lasciarlo in mano ad altri?

Flash di cosa vorrei e che provocherebbe quel terremoto assoluto, arrivano. Ora sta a me capire quale è LA cosa e poi, provocare quel terremoto.
Il bello, come si dice, comincia ora.

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in me e contrassegnato come da Paola . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...