Una domenica d’estate…

In giro per il centro in bicicletta.
Pochissime persone in gro, neanche i turisti che di solito in questo periodo riempiono la piazza, a causa del terremoto praticamente tutti i monumenti sono chiusi ed il caldo non è un buon motivo per girare per Ferrara.
A me piace invece, passare con calma per le vecchie stradine strette e deserte, con un cielo blu da togliere il fiato, neanche il caldo sembra così tanto caldo.
Torno a notare i particolari ed avere voglia di avere con me la macchina fotografica. Tornano le idee. Torna piano piano, passo dopo passo, la mia parte creativa che è la parte vera e viva di me, da lì posso rpartire e ricominciare a credere che sia possibile qualsiasi cosa voglia costruire nella mia vita.
Passo dopo passo, immergendomi nella mia città silenziosa e piena di angoli nascosti da scoprire per poi farli scoprire.
Passo dopo passo, avvicinandomi alle mie paure e non scappando lontano ignorandole o almeno facendo finta che non ci siano…e questo si che fa paura!
Passo dopo passo per rendere questa calda estate una svolta nella mia vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...